Mercato Milan, Castillejo abbraccia Ibra: “Un grande. Al prossimo gol mi faccio moro”

| 28/11/2019 18:00

Samu Castillejo, attaccante del Milan, ha parlato ai microfoni di Sportmediaset di Ibrahimovic e della prossima gara contro il Parma.

Calcio mercato Milan, Castillejo abbraccia Ibrahimovic

Il sogno Zlatan. Lo svedese acquista club invece di farsi acquistare, ma ora che ha lasciato Los Angeles sale la febbre per scoprire quale sarà la sua prossima squadra arrivato ormai a 38 anni. Il Milan c’ha fatto un pensiero, questo è vero, ma la trattativa è tutt’altro che facile anche perché c’è un certo Piatek là davanti. Per Castillejo però non ci sono dubbi: “Giocatore molto forte, che ha dimostrato che calciatore è, anche quando è stato qua, non so se arriverà ma è molto forte“, ha dichiarato lo spagnolo. L’attaccante ex Barça sarebbe quindi salutato con favore, con buona pace del bomber polacco che non riesce a trovare continuità di rendimento.

mercato milan castillejo ibra

Parma-Milan, la promessa di Castillejo

Ecco il resto dell’intervista: “Adesso mi sento bene, ho fatto il primo allenamento martedì, sono pronto per la partita di domenica. Speriamo possa andare meglio dell’ultima volta, anche se ho segnato, meritiamo una vittoria. La cena? L’ha pagata il mister, serve al gruppo, per diventare una famiglia più unita, penso che queste cose servono. Abbiamo dei giocatori veterani, sentiamo tutto quello che dicono quando parlano,  dobbiamo restare uniti, lavorare ancora di più, ognuno deve dare però il suo massimo. Se segno a Parma? Visto che non posso diventare biondo, mi faccio moro“.


Continua a leggere