Luis Enrique torna ct della Spagna: arriva l’annuncio di Rubiales (UFFICIALE)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:01

Le ultime dall’estero vedono Luis Enrique tornare sul trono di Spagna: il catalano è stato nominato di nuovo ct, come annunciato dal presidente Rubiales.

Spagna, Luis Enrique è il nuovo ct (UFFICIALE)

La storia di Luis Enrique ha tenuto tutto il mondo con il fiato sospeso: eppure il tecnico ex Roma ha avuto una discrezione, una dignità assoluta, nell’affrontare il male mortale che ha colpito la figlia Xana di 9 anni e che poi l’ha portata in cielo dopo pochi mesi. Già all’epoca dell’annuncio delle sue dimissioni, il movimento calcistico spagnolo aveva preferito dirgli arrivederci anziché addio: così aveva fatto il suo vice, Robert Moreno, che intanto ha guidato le Furie Rosse alla qualificazione al prossimo Europeo.

Questo l’annuncio del presidente della Federcalcio spagnolo Rubiales: “Oggi possiamo annunciare che Luis Enrique torna al suo posto di lavoro. Lo scorso 19 giugno avevamo deciso che il posto di ct sarebbe stato occupato da Moreno, lasciando chiaro a tutte le parti che nel momento in cui sarebbe tornato, Luis Enrique avrebbe avuto le porte aperte“.

Il giallo dietro il ritorno di Luis Enrique

Il chiarimento di Rubiales arriva dopo alcuni rumour che volevano l’ex vice Moreno convinto che quello fosse ormai il suo posto, almeno fino all’Europeo. Per il momento il diretto interessato di questi pettegolezzi non si è espresso, ma la notizia certa è che non farà più parte come in passato dello staff di Luis Enrique.