Juventus, Ronaldo fa pace con Sarri: “Capisco la sostituzione, non stavo bene”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:55

Juventus, Ronaldo fa pace con Sarri

Juventus pace Ronaldo Sarri | “Nelle ultime tre settimane sono stato limitato. Sapete tutti che non mi piace essere sostituito, ma non c’era polemica nel mio gesto dopo il cambio”. Così Cristiano Ronaldo torna sulla sostituzione in Juve-Milan che ha scatenato le polemiche anche per il suo gesto nei confronti di Maurizio Sarri. Parlando al sito di A Bola dopo la partita contro il Lussemburgo, CR7 ha aggiunto: “Ho provato ad aiutare la Juventus anche giocando da infortunato ed essere sostituito non piace a nessuno. Ma lo capisco, perché non stavo bene, come non ero al 100% in queste due partite”.

Juventus pace Ronaldo Sarri

Notizie Juventus, CR7 guida il Portogallo a Euro 2020

Nel pomeriggio Ronaldo ha guidato il Portogallo che ha vinto 2-0 in Lussemburgo e ha staccato il pass per gli Europei del 2020. A firmare la vittoria dei campioni in carica i gol di Bruno Fernandes al 39′ del primo tempo ed il raddoppio di Cristiano Ronaldo che mette la sua firma sulla partita all’86’ arrivando a quota 99 gol in Nazionale. La classifica finale del gruppo B, alla luce del pareggio per 2-2 tra Serbia e Ucraina, vede i portoghesi al secondo posto con 17 punti, 3 in meno dell’Ucraina (20), a 14 la Serbia, a 4 il Lussemburgo, chiude a 1 la Lituania. Col secondo posto il Portogallo va agli Europei, agli spareggi invece la Serbia.