Calciomercato Milan, Borini proposto al Torino: la risposta dei granata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:41

Calciomercato Milan, Borini proposto al Torino

Calciomercato Milan, Borini | Secondo quanto riporta l’edizione online di  Tuttosport, il Milan ha proposto Fabio Borini al Torino. L’attaccante classe 1991, valore di mercato 7 milioni di euro, contratto che lo lega al Milan in scadenza al 30 giugno 2020 è finito ai margini del progetto di Pioli. Borini pertanto potrebbe lasciare il club rossonero a gennaio anche e soprattutto per non perderlo a parametro zero a giugno. La società granata già in estate aveva avuto contatti per arrivare al jolly rossonero e sta valutando il profilo del calciatore per gennaio. L’affare può decollare

Calciomercato Milan Borini

Mercato Milan, pronta la cessione

In alternativa, sempre secondo Tuttosport, ci sarebbe l’interesse del Crystal Palace . Borini in questo caso gradisce la destinazione in maniera maggiore rispetto ad un approdo al Torino. Ma siamo ancora alle schermaglie. Ad oggi non ci sono offerte sul tavolo del Milan e i discorsi vanno approfonditi. Su Borini anche il neopromosso Aston Villa. In attesi sviluppi concreti nei prossimi giorni, con il club rossonero che vorrebbe ricavare almeno 5 milioni dalla cessione dell’attaccante. Il rischio concreto come detto è quello di perderlo a giugno a parametro zero e per le disastrate cassa del club di Via Aldo Rossi sarebbe un danno di non secondaria importanza.