lunedì, Dicembre 9, 2019
Home Inter Inter, minacce a Conte: trovato un proiettile in una busta

Inter, minacce a Conte: trovato un proiettile in una busta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30

Inter, minacce a Conte: atti intimidatori nei confronti dell’allenatore

Inter minacce Conte| Purtroppo nel mondo del calcio, spesso e volentieri, si i cappa in episodi alquanto spiacevoli. I “tifosi” a volte rapiscono in maniera a dir poco inopportuna, facendo cose davvero scandalose e che non hanno alcun senso.
Dai cori razzisti allo stadio a ciò che per esempio è accaduto negli ultimi giorni a Zielinski ed Allan (vittime di tentativi di furto tra auto e villa), fino ad arrivare a ciò che è accaduto nella serata di ieri ad Antonio Conte, allenatore dell’Inter.
Oltre al fatto che il tecnico ex Juventus sta facendo benissimo con i nerazzurri, ma ciò che vi stiamo per raccontare non sarebbe giustificato neanche in caso contrario, il rapporto con la tifoseria sembrava essere migliorato rispetto all’inizio.
Il peggio però è accaduto ieri: Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, l’allenatore dell’Inter Conte ha ricevuto una busta anonima contenente una serie di minacce e un proiettile con evidente fine intimidatorio. Tutto questo è emerso durante la notte, una vicenda inaspettata e sconvolgente a suo modo. Un qualcosa di scandaloso per il quale bisogna agire subito.
Calciomercato Inter Conte

Inter, minacce a Conte: il racconto della Gazzetta Dello Sport

“Immediatamente dopo la denuncia contro ignoti, fatta dal tecnico dell’Inter, è stata aperta un’inchiesta e contestualmente è stato deciso di organizzare una vigilanza di poliziotti e carabinieri sia sotto l’abitazione di Conte sia sotto la sede del club nerazzurro. Ovviamente la società è stata avvertita e, sebbene sia alta la probabilità che si tratti di un mitomane, nulla è preso sotto gamba”.