Ultime Inter, Lukaku rassicura sul suo infortunio: “Sto bene, posso giocare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:48

Lo stop di Lukaku può smettere di preoccupare Antonio Conte e i tifosi dell’Inter: le notizie che arrivano dal ritiro del Belgio sono confortanti.

Notizie Inter, niente paura per l’infortunio di Lukaku

A riferire sulle sue condizioni è lo stesso Lukaku, che in conferenza della gara tra il suo Belgio e la Russia, mette a tacere tutte le speculazioni a proposito della precarietà delle sue condizioni: “Sono al 100%. Ho avuto un’infiammazione nella punta del piede, ma ora va bene“.

Visto che entrambe le squadre che si affronteranno domani sera sono già qualificate, Lukaku può soffermarsi sul suo momento all’Inter: “Il livello di allenamento è molto alto. Quando sbaglio vorrei che il mio allenatore me lo facesse notare, e Antonio Conte lo fa. Ho 26 anni, posso ancora migliorare“.

Un passaggio sul momento più difficile: “Sicuramente Cagliari. Contro il razzismo puoi alzare un cartello, ma poi devi sconfiggerlo. L’Italia comunque mi piace, le persone per strada sono molto gentile ed anche la mia famiglia si trova bene“.

Ultime Inter, Lukaku è l’arma in più…

Il centravanti belga ha collezionato 15 presenze stagionali, una sola da subentrato a Marassi contro la Sampdoria, dove ha messo a segno 9 reti. Un bottino niente male per il numero 9 tanto cercato e desiderato da Antonio Conte in estate. Vedremo se l’ex Manchester United riuscirà a mantenere questo andamento per tutta la stagione.