Mancini dopo Bosnia-Italia: “Tonali benissimo, è simile a Verratti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:43

Mancini dopo Bosnia-Italia a Rai Sport

Italia | Roberto Mancini, tecnico della Nazionale italiana, ha parlato a Rai Sport dopo la gara contro la Bosnia:

Le parole di ManciniMancini

“Ci fa piacere per il record e superare Pozzo. Ha vinto due Coppe Internazionali, per noi è ancora lunga.

Ottima Italia, la partita non era semplice perchè loro sono una squadra solida e forte. Abbiamo giocato bene e messo la partita sui binari giusti. 

Due anni dalla Svezia? Questo è il calcio ,a volte ci sono risultati inaspettati anche quando non lo merita. Bisogna accettare tutto, sono stati bravi i ragazzi e tecnicamente abbiamo impostato un lavoro diverso.

Insigne e Bernardeschi? Hanno giocato bene tutti, sennò non si vince tre a zero fuori casa. 

Tonali? Ha giocato benissimo, non è Verratti ma ha caratteristiche simili. Zaniolo è abituato a giocare in un altro ruolo.

Belotti? E’ meglio se segnano, speriamo lo facciano fino all’Europeo. 

Difetto? Nel finale siamo andati a giocare troppo indietro, meglio difendere più alti, poi subentra la stanchezza e si riapre la partita”.