Calciomercato Roma, parla il padre di Kean: “E’ un affare fattibile. All’Everton non sta bene, deve tornare”

| 15/11/2019 18:30

Calciomercato Roma Kean| Jean Kean, padre dei Moise, è intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport per parlare del futuro del figlio, accostato alla Roma nelle ultime ore. Queste le sue dichiarazioni.

Calciomercato Roma, queste le parole del padre di Kean

Mandare in Inghilterra mio figlio è stato uno sbaglio, perchè è ancora un ragazzo giovane, non si sta trovando bene all’Everton, non mi è piaciuto questo trasferimento e nemmeno a lui. Spero possa tornare subito in Italia, spero sia la Roma, l’importante è che ritorni qui. Con Raiola non ho rapporti, non l’ho mai incontrato, credo non mi voglia nemmeno vedere, ha preteso la procura di mio figlio a 14 anni e insieme alla mia ex moglie voleva portarlo già allora in Inghilterra. Ogni tanto mi capita di sentire mio figlio.

e esiste una possibilità di rimandarlo in Italia, spero possa tornare, per non rovinarlo. L’ho portato a Torino alla Juventus, ha fatto un provino, andò bene e venne preso dai bianconeri, l’ho seguito sin da piccolo fino all’ultima firma.

Ho sentito dire che Sarri non lo volesse, dopo che Allegri invece lo aveva valorizzato. Se mio figlio mi dovesse dire che la Roma è interessata a lui, darei la mia benedizione a questa operazione. Mando un messaggio a mio figlio Moise: ascoltami bene, sono tuo padre di sangue, torna in Italia a giocare, diventerai un grande calciatore, vieni a giocare a Roma, al fianco del tuo caro amico Nicolò Zaniolo. Non pensare ai soldi, ma alla carriera”.


Continua a leggere