Milan, Suso: “Potevo andare via. I tifosi hanno diritto a fischiare, ma fidatevi di me”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:45

Notizie Milan: le parole di Suso

Notizie Milan Suso | Il Milan sta vivendo un periodo negativo in campionato, e i risultati faticano ad arrivare. Fatica anche per i singoli, incostanti e certamente non nella condizione migliore. Le prestazioni di alcuni sono apparsi fin qui deludenti, e chi in questo momento sta cercando di rialzare la testa è senza dubbio Suso.

milan suso

L’esterno spagnolo ha segnato il gol vittoria contro la SPAL, rispondendo ai fischi e le critiche dei tifosi. L’ex Liverpool ha parlato in un’intervista a Sportweek. Ecco le sue parole riportate da cm.com:

“I tifosi hanno il diritto di fischiare, perché né io, né la squadra stiamo facendo bene. Tuttavia, credo di non dover dimostrare niente. La gente sa quel che posso fare. Se mi critica, è perché si aspetta che faccia ancora di più e sa che posso farlo. Se un calciatore non viene criticato è perché da lui non si pretende niente”.

News Milan: Suso e la sua voglia di restare

“Mi piace tanto stare qui, potevo andare via per due anni di fila ma non l’ho fatto. Sono rimasto qui perché così volevo. Sono costato zero: considerato questo, credo che il mio rendimento al Milan sia stato molto buono. Cosa dico ai tifosi? Fidatevi di me”

Intanto Suso è attualmente fermo ai box per un piccolo infortunio, queste le sue condizioni.