Calciomercato Juventus, Allan potrebbe finire nel mirino dei bianconeri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:30

Calciomercato Juventus, i bianconeri tentano il colpo Allan: Maurizio Sarri vorrebbe ritrovare il suo pupillo

Calciomercato Juventus – Allan | Se da Napoli non sono giorni facili per quella che doveva essere una delle antagoniste principali della Juventus dell’ex Maurizio Sarri, quest’ultimo sorride in bianconero. La situazione di classifica gli permette di vivere serenamente questo suo primo scorcio di stagione. Il mercato può accendersi da un momento all’altro in casa Napoli, con i suoi top che rischiano di finire in uscita. Stando a quanto rivelato dal sito tuttojuve.com la società piemontese potrebbe approfittare della situazione azzurra per convincere un ex pupillo di Maurizio Sarri a finire in bianconero. Si tratta di Allan, centrocampista di spessore che negli ultimi campionati ha fatto benissimo con i partenopei, conquistando anche la maglia del Brasile, vincendo l’ultima Coppa America con i verde-oro.

Mercato Juve, i big del Napoli potrebbero finire in uscita. Allan nel vortice con il Psg alle porte, ma occhio all’ex Sarri

calciomercato juventus allan

Resta vivo l’interesse del Paris Saint Germain sul calciatore del Napoli, Allan. La valutazione per il calciatore resta altissima e toccherà sedersi a tavolino con Aurelio De Laurentiis, che non avrà alcuna intenzione di cedere il proprio calciatore a basso prezzo. Nelle scorse sessioni di mercato il club parigino aveva tentato l’assalto, poi il brasiliano ha scelto di restare al Napoli. Situazione che potrebbe capovolgersi adesso: il calciatore potrebbe chiedere la cessione. Adesso alle porte sembra poter bussare la Juventus dell’ex tecnico dei partenopei, Maurizio Sarri, che troverebbe in Allan il profilo ideale per il suo centrocampo. Sarà un’operazione complessa, nella quale Fabio Paratici dovrà convincere il Napoli a cedere il calciatore alla rivale Juve. Trattativa che resta complicata dopo le vicende vissute con la trattativa che portò a Gonzalo Higuain nel 2016.