sabato, Dicembre 7, 2019
Home Juventus Calciomercato Juventus, retroscena sull’acquisto di Ramsey: “Voleva restare all’Arsenal”

Calciomercato Juventus, retroscena sull’acquisto di Ramsey: “Voleva restare all’Arsenal”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

Calciomercato Juventus, retroscena sull’acquisto di Ramsey

Calciomercato Juventus Ramsey| Aaron Ramsey, ieri a segno nella sfida di Champions League contro la Lokomotiv Mosca, è stato un colpo importante per la sessione estiva del calciomercato della Juventus. I bianconeri se lo sono assicurati a parametro zero, accordandosi con il ragazzo e con il suo entourage praticamente un anno fa.
Un acquisto importante e da grande squadra, con l’astuzia e con la furbizia giusta che spesso questi grandi club non hanno (soprattutto per l’infinita disponibilità economica che hanno). Naturalmente per far ciò c’è bisogno però che tutte le parti siano d’accordo, come nel caso Ramsey…o almeno così credevamo.

Queste le parole dell’ex allenatore dell’Arsenal Wenger

Arsene Wenger infatti, ex allenatore dell’Arsenal, harivelato un retroscena sul trequartista dei bianconeri. Queste le parole dell’ex manager dei Gunners ai taccuini di BeIN Sports.
“Ramsey aveva un’altra idea in mente, Voleva restare a Londra e aveva anche trovato l’accordo con il club. Ho cercato a lungo di fargli rinnovare il contratto, ma a volte c’è l’influenza degli agenti che incide sul percorso decisionale dei giocatori. Spesso e volentieri i calciatori non fanno sempre quello che vogliono al 100% Quello che so da lui, è che sarebbe voluto rimanere all’Arsenal”.