Lokomotiv Mosca-Juventus 1-2: capolavoro di Douglas Costa nel recupero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:50

Lokomotiv Mosca-Juventus Risultato Live |  Un gol di Douglas Costa in pieno recupero regala la vittoria alla Juventus in Champions League contro il Lokomotiv Mosca e la qualificazione matematica agli ottavi di finale della massima competizione europea.

Lokomotiv Mosca-Juventus Risultato

Lokomotiv Mosca-Juventus Risultato e Cronaca

La Juventus si qualifica con due turni di anticipo agli ottavi di finale di Champions League battendo al Central Stadium di Mosca 2-1 la Lokomotiv grazie ai gol di Ramsey al 4′ e alla rete al 93′ di Douglas Costa. La classifica del gruppo D vede i bianconeri salire a 10 punti, ferma a 3 la Lokomotiv terza ma matematicamente fuori dai primi due posti. Completano il girone Atletico Madrid e Bayer Leverkusen. I GOL del match valido per il quarto turno di Champions League tra la squadra di Maurizio Sarri e la Lokomotiv di Mosca. Al 4′ Ramsey sospinge in rete il pallone dopo un grave errore del portiere Guilherme. E’ lo 0-1. Al 10′ il pareggio Miranchuk arriva su un cross calciato dal fondo e di testa colpisce il palo destro la palla torna sui suoi piedi e insacca a porta vuota. In pieno recupero il gol decisivo. Grande idea di Gonzalo Higuain che pesca Douglas Costa con un passaggio intelligente. L’esterno si coordina con un vero e proprio lampo ed insacca nel sette di sinistra. Nemmeno il tempo di battere a centrocampo e il match finisce. Lokomotiv 1 Juventus 2.

GUARDA QUI GLI HIGHLIGHTS DI LOKOMOTIV MOSCA-JUVENTUS

Il tabellino

Marcatori: 4′ Ramsey (J), 12′ Miranchuk (L); 48′ st Douglas Costa (J)

Lokomotiv (4-4-1-1) – Guilherme, Ignatjev, Howedes, Corluka, Rybus, Zhemaletdinov (35′ st Murilo), Krychowiak, Barinov, Joao Mário (40′ st Kolomeytsev), Miranchuk, Éder. A disp. Cerqueira, Idowu, Magkeev, Zhivoglyadov, Tugarev, Kolomeytsev, Kochenkov. All. Semin

Juventus (4-3-1-2) – Szczesny, Danilo, Bonucci, Rugani, Sandro, Khedira (24′ st Douglas Costa), Pjanic, Rabiot, Ramsey (19′ st Bentancur), Higuain, Ronaldo (35′ st Dybala). A disp. De Sciglio, Demiral, Bentancur, Matuidi, D.Costa, Dybala, Buffon. All. Sarri;

Arbitro: Buquet; M;

Ammoniti: Bonucci (J), Rybus (L), D.Costa (J).