venerdì, Novembre 15, 2019
Home Inter Inter, infortunio Sanchez rischia due mesi di stop

Inter, infortunio Sanchez rischia due mesi di stop

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00

Inter, infortunio Sanchez rischia due mesi di stop

Inter infortunio Sanchez| Per colpa di un infortunio la stagione non era iniziata nel migliore dei modi per Alexis Sanchez. Alla prima da titolare aveva però fatto capire bene di che pasta era fatto: 1 gol di schiena (non assegnato alla lega), un gol tutto suo e anche un’espulsione. Insomma croce e delizia della vittoria a Genova con la Sampdoria, ma soprattutto una buona notizia per Conte che a quel punto aveva capito di avere a disposizione un grande attaccante.
L’unico problema era l’essere molto cagionevole in termini di infortuni, e ancora una volta questa voce è stata confermata. Il cileno si è infatti infortunato in Nazionale: una lussazione alla caviglia che potrebbe tenerlo lontano dai campi di gioco per molto più tempo di quanto si pensasse.

Ultime Inter, domani esami per Sanchez: la situazione

I tifosi restano con il fiato sospeso: domani mattina Alexis Sanchez si sottoporrà agli esami strumentali che consentiranno di capire l’entità dell’infortunio rimediato nei minuti finali dell’amichevole tra Cile e Colombia, con annessi i relativi tempi di recupero secondo quanto riportato da Sky. Il calciatore rischia due mesi di stop e in quel caso sarebbe un disastro per Conte, con un Lukaku acciaccato ed un Politano che fin qui ha giocato appena una sola partita da titolare.