Milan: Pioli ha scelto il suo 11 ideale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:15

Notizie Milan: Pioli ha scelto il suo 11 ideale

Ultime Milan: il primo 11 di Pioli. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Milan che verrà somiglierà molto a quello visto nel derby. Non per la prestazione, si augurano i tifosi, ma per gli uomini in campo.Pioli

Donnarumma sarà il portiere. In difesa Conti a destra (aspettando il mercato) con Musacchio e Romagnoli centrali. A sinistra la corsia sarà di Theo Hernandez. Nel centrocampo a tra titolare con Kessie e Biglia sarà Paquetà. In attacco inamovibili Suso e Piatek, a sinistra spazio a Leao. Dimenticato, invece, Rebic.

Leao la sorpresa di Pioli

L’unica sorpresa, dunque, sarà Leao. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, mai prima di arrivare al Milan Rafael Leao aveva giocato titolare nella nazionale portoghese Under 21. E’ invece successo due volte nell’ultimo mese, a settembre contro la Bielorussia e due giorni fa con l’Olanda.

Quanto tornerà Leao conoscerà Pioli, l’allenatore che più potrà incidere in questa prima fase della sua carriera. Già dall’inizio della settimana il giocatore potrà mettersi al servizio del nuovo tecnico, avere tutto il tempo a disposizione per presentarsi titolare contro il Lecce alla ripresa. Rebic e Calhanoglu, arriveranno più tardi e reduci da una doppia trasferta

Per ora il portoghese ha messo insieme tre presenze da titolare, un gol fatto e un rigore procurato. Pochi minuti al debutto a Udine e tutto il secondo tempo di Genova, che vale come una partita intera per la capacità di incidere e di contribuire al ribaltone rossonero.

Il nome di Leao può già essere accostato ai grandi club europei senza il rischio di brutte figure. Leao è un coetaneo di Donnarumma, più giovane di Gigio di tre mesi e dunque il più giovane in assoluto della rosa: eppure è il giocatore a cui più degli altri il Milan si aggrappa per tentare la risalita.