Milan, Scaroni: “Nuovo stadio necessario, tutto alla base di un’alleanza con l’Inter. Pioli? Andremo in Champions”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00

News Milan, parla Scaroni: queste le sue dichiarazioni 

News Milan Scaroni| Intervenuto ai microfoni di Sky TG 24, Paolo Scaroni, presidente del Milan, ha così parlato riguardo al progetto di nuovo stadio, in coppia con l’Inter, e al cambio sulla panchina rossonera con l’arrivo di Pioli al posto di Giampaolo. Queste le sue dichiarazioni riportate dalla redazione di Calciomercato24.com.

Queste le parole di Scaroni, presidente del Milan

“Consideriamo impossibile giocare al Meazza così com’è, non è adatto alle esigenze dei club, ormai è troppo vecchio. Per due squadre di importanza internazionale come Milan e Inter, c’è bisogno di uno stadio ultramoderno. Vogliamo fare un nuovo San Siro a San Siro, la forza sta nell’alleanza Milan-Inter di fare uno stadio insieme. Il modello che abbiamo presentato, con questi due anelli che abbracciano questo enorme ciambellone, sta a significare proprio una nuova epoca: quella dell’alleanza tra i due club di Milano.

Sul campo c’è un solo modo per cambiare le critiche in applausi: vincere. Ho visto stamani Pioli, è molto motivato e sono certo che farà di tutto per raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio stagione. Abbiamo scelto una persona esperta, preparata e seria. Sono fiducioso perché la squadra c’è e i risultati arriveranno. Servirà un po’ di pazienza, l’obiettivo è quello di tornare in Champions e vogliamo raggiungerlo a tutti i costi, senza fare sconti a nessuno”.