Juventus, infortunio Ramsey: il gallese si ferma per un fastidio all’adduttore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30

Juventus, infortunio Ramsey: problema all’adduttore per il gallesejuve ramsey

Juventus infortunio Ramsey| Aaron Ramsey era partito alla grande con la Juventus: 3 partite e 1 gol, ma soprattutto 3 grandi prestazioni offerte in bianconero e tutte partendo da titolare. Il gallese ha fatto innamorare Sarri “costringendolo” addirittura a cambiare modulo e ad utilizzarlo da trequartista, suo ruolo naturale.

Ramsey è sempre stato un giocatore forte ed importante, ma con un piccolo problema: gli infortuni. Puntuali si ripresentano anche in questa stagione, iniziata con un problema muscolare. 

Ultime Juventus, problema all’adduttore per Ramsey: non gioca con il Galles

Il gallese, convocato in Nazionale da Giggs, non giocherà contro la Slovacchia. Rimarrà a riposo, anche perché c’è quel fastidio all’adduttore che continua a dare noia. Per ora un problemino da nulla, ma con l’ex Arsenal non si può mai stare sereni ed è per questo motivo che sia la selezione gallese che la Juventus non vogliono rischiare inutilmente.

Infatti il ragazzo era già stato ‘accantonato’ in Inter-Juve, sempre per problemi fisici. Nel match del suo Galles, Giggs ha deciso dunque di preservarlo e di provare a lanciarlo nella partita successiva. Molto probabilmente, una decisione presa di comune accordo con lo staff medico della Juventus che optato per lasciarlo in panchina, almeno per la prima partita.