Schweinsteiger si ritira, l’ex Bayern Monaco lo annuncia via Twitter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:00

Ritiro Schweinsteiger | Il centrocampista tedesco Bastian Schweinsteiger, vincitore della Coppa del Mondo 2014, ha annunciato oggi che si ritira dal calcio all’età di 35 anni. L’ex giocatore del Bayern Monaco e del Manchester United lo ha annunciato sul suo account Twitter. Calciomercato Schweinsteiger

Ritiro Schweinsteiger, l’annuncio via Twitter

“È giunto il momento: voglio ringraziare sia voi che i miei team Bayern Monaco, ManUtd, Chicago Fire e la nazionale tedesca e ovviamente Ana Ivanovic e la mia famiglia per il supporto!”.

La sua ultima partita è stata con i Chicago Fire nel campionato di calcio americano Mls il 6 ottobre con una vittoria per 5-2 sull’Orlando City, anche se il club non è riuscito a qualificarsi per i playoff.

La carriera del campione del mondo

Schweinsteiger comunque ha giocato gran parte della su carriera al Bayern Monaco, con il quale ha vinto otto titoli della Bundesliga e sette Coppe tedesche. Nel 2013, ha vinto la Champions League con la squadra bavarese guidata da Jupp Heynckes. Un anno dopo, a Rio de Janeiro, Schweinsteiger ha avuto un ruolo importante nella vittoria per 1-0 della Germania sull’Argentina nella finale che ha portato la squadra tedesca a vincere la Coppa del Mondo. In totale, ha giocato 121 volte con la maglia della nazionale tedesca con la quale ha segnato 24 gol. “Dire addio come giocatore mi fa sentire un po’ nostalgico, ma non vedo l’ora di affrontare le entusiasmanti sfide che mi attendono presto. Rimarrò fedele al calcio”, ha aggiunto Schweinsteiger. La sua prossima sfida potrebbe essere quella di fare l’allenatore professionista. L’attuale allenatore tedesco, Joachim Loew, oggi ha avuto solo parole di elogio per il suo ex capitano e gli ha anche offerto un ritorno nella squadra tedesca come assistente. “Per lui avremo sempre un posto”, ha detto.