Calciomercato Inter: Gabigol vale 30 milioni, Marotta fa cassa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Calciomercato Inter: Gabigol tesoretto da 30 milioni

Ultime Inter: ci ha messo tanto tempo ma l’investimento per Gabigol potrebbe esser ripagato. Come riportato da Tuttosport, grazie a trenta gol in quaranta gare nel 2019 il calciatore adesso potrebbe tornar utile a Marotta.

I suoi gol, infatti, valgono il meritato ritorno nella Seleçao brasiliana e la felicità della dirigenza dell’Inter. Gabriel Barbosa, per tutti Gabigol, è stato infatti convocato dal ct verdeoro Tite dopo tre anni di assenza dalla nazionale: «È maturato molto – ha dichiarato il tecnico -, le sue prestazioni nel 2019 parlano da sole».

Gabigol, oggi 23enne, manca dalla selezione del Brasile dal settembre 2016, quando, neo giocatore dell’Inter, fu chiamato per le gare di qualificazione al Mondiale 2018 contro Ecuador e Colombia.

Una buona notizia per l’Inter, che fino a un anno fa il club nerazzurro continuava a ragionare su prestiti onerosi per ammortizzare l’investimento di 33 milioni del 2016.

Ora tutto è cambiato, la nuova esplosione in patria e il ritorno in nazionale permette di ragionare in termini di guadagno.

Inter: chi prende Gabigol?

In estate i dirigenti del Flamengo hanno fatto visita all’Inter e hanno annunciato di voler acquistare il giocatore a fine 2019 per 18 milioni, cifra che consentirebbe a Marotta di iscrivere a bilancio una leggera plusvalenza (Gabigol è a bilancio a circa 15 milioni, contratto fino al 2022). Il super rendimento del giocatore, però, ha attirato l’attenzione di diversi club europei e ora l’Inter pretende 30 milioni.