Juventus: Bentancur in mezzo, Higuain in campo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:30

Notizie Juventus: Bentancur in mezzo, Higuain in campo

Ultime Juve: Bentancur si prende il posto in mezzo al campo. Come riportato da Tuttosport, non ci sarà nessuna rotazione feroce contro l’Atletico.

Un timido abbozzo di turnover non è al momento previsto. Sarri cambia solo per esigenza.

Piccoli e grandi problemi fisici che hanno attanagliato la squadra dall’esordio di Parma ad oggi costringono il tecnico a cambiare.Bentancur Juventus

Dallo stop di Giorgio Chiellini a quello di Douglas Costa: il capitano è uscto dopo la vittoria di Parma proprio a sua firma, al suo posto Matthijs De Ligt a partire dal successo col Napoli.

Poi l’infortunio a Mattia De Sciglio. Sabato pomeriggio a Firenze si sono fermati Douglas Costa e poi Miralem Pjanic, sostituiti rispettivamente da Federico Bernardeschi e da Rodrigo Bentancur.

I cambi si ripeteranno anche a Madrid con i subentranti chiamati a rilevare il posto da titolare di chi è stato costretto a far visita all’infermeria. Gli esami svolti ieri al J Medical, in realtà, non hanno evidenziato problemi di natura muscolare per il playmaker bosniaco, la cui presenza nella lista dei convocati resterà però in dubbio fino all’allenamento di questa mattina prima del decollo verso Madrid. Per l’esterno brasiliano, invece, lesione di medio grado al muscolo semimembranoso della coscia destra: nuovi controlli tra due settimane definiranno con maggior precisione la data del suo rientro, al momento stimabile in circa trenta giorni. E dunque alla ripresa dopo la sosta per le Nazionali di ottobre: niente da fare in vista del Bayer Leverkusen in Europa e dell’Inter in campionato.

Juventus: così in campo

A Madrid giocherà Danilos sulla corsia di destra, a sinistra Alex Sandro, con Leonardo Bonucci e Matthjis De Ligt a difendere lo specchio di Wojciech Szczesny. Soltanto conferme – con ogni probabilità – anche in mezzo al campo, con ancora Sami Khedira e Blaise Matuidi a presidiare i fianchi del “volante” Bentancur.

In mezzo al tridente, tra CR7 e Bernardeschi, tutto lascia supporre che ci sia spazio ancora per Gonzalo Higuain: Paulo Dybala scalpita in attesa della sua occasione, ma il colpo alla coscia patito dal Pipita contro la Fiorentina non preoccupa.