Juventus, Ronaldo si commuove: “Mio padre non sa chi sono diventato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:45

News Juventus, Ronaldo piange il padre scomparso

Cristiano Ronaldo come non l’avete mai visto. Nel corso degli anni l’asso della Juventus è diventato una star a livello mondiale, ma la sua immagine di perfetto calciatore ha anche dei lati umani. Per esempio si commuove, come successo nell’intervista rilasciata a ‘Good Morning Britain’ quando ha parlato del padre scomparso (morto nel 2005).

Ecco le sue parole, interrotte dalle lacrime: “La tristezza più grande per me è sapere che mio padre non ha mai visto quello che sono diventato. Sono diventato il numero uno e lui non sa nulla. Lui non mi ha mai visto ricevere premi. Il resto della mia famiglio ha visto tutto, mia mamma, i miei fratelli, anche il mio figlio più grande. Ma lui niente…”

Ultime Juventus: Ronaldo crolla in lacrime, il lato umano di CR7

Ronaldo non è un robot, anche lui prova emozioni. L’ha dimostrato nel corso dell’ultima intervista, quando ha affrontato il ricordo di suo padre. Come si vede dal video, CR7 è scoppiato in lacrime, mostrando il lato più nascosto del suo carattere. Anche un campione freddo come lui, quando si parla di tema delicati, è inevitabile lasciarsi andare.