Serie A, i risultati delle 15.00: gol e spettacolo a Brescia, vince il Cagliari e perde la Lazio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:02

Serie A, i risultati delle partite delle 15.00: sintesi e gol

Serie A risultati partite delle 15.00| Tanti gol e spettacolo nelle partite delle 15.00. La Serie A sta cambiando e oggi lo abbiamo visto ancora una volta. A partire da Brescia-Bologna fino a Parma-Cagliari, passando per la combattuta SPAL-Lazio.

Brescia-Bologna, finisce 3-4: la sintesi

Andiamo però per ordine. A Brescia abbiamo assistito ad una delle partite più belle di queste prime 3 giornate. I padroni di casa partono col piglio giusto e come un carro armato stendono il Bologna. 1-2 pazzesco di Donnarumma che prima di testa e poi con un bel gol a giro manda i suoi in vantaggio. La compagine di Mihajlovic accorcia le distanze poi con il gol di Bani, ma Cistana fa 3-1 per le Rondinelle e manda i suoi all’intervallo in una situazione comodissima. Nel secondo tempo accade però l’imponderabile: dopo pochi minuto Dessena simula in area di rigore e viene espulso per somma di ammonizioni, Brescia in 10 e Bologna che ne approfitta. La carica rossoblù parte con il gol di Palacio, seguito poi dallo sfortunato autorete di Sabelli. Gli emiliani continuano ad attaccare e alla fine grazie ad Orsolini ribaltano il risultato. Vittoria magnifica per Mihajlovic e i suoi ragazzi.

Parma-Cagliari, 1-3: rossoblù corsari al Tardini

Il Cagliari finalmente vince la sua prima partita dopo due sconfitte consecutive. Nel primo tempo spazio allo show di Ceppitelli. Il difensore dei rossoblù sigla infatti una doppietta di testa e regala a Maran il doppio vantaggio nella prima frazione di gioco. Una squadra con un piglio giusto e con un Nandez davvero devastante. I crociati nel secondo tempo accorciano le distanze con la rete di Barillà su splendido assist di Darmian, ma a poco serve. Appena 10 minuti dopo infatti Simeone chiude definitivamente il discorso con un grande gol dopo una bella azione personale. 1-3 per Maran che si aggiudica i suoi primi 3 punti stagionali.

SPAL-Lazio, 2-1: vittoria a sorpresa degli estensi

Vittoria clamorosa della SPAL. Gli estensi infatti hanno avuto modo di rimontare un 1-0 che sembrava aver complicato la situazione. Nel primo tempo, grazie ad un calcio di rigore netto, il solito Ciro Immobile non ha perdonato e ha regalato il vantaggio momentaneo a Simone Inzaghi. Nella seconda frazione c’è stato un momento di sbandamento della Lazio e una grande rivalsa da parte dei padroni di casa. Prima il pareggio firmato Petagna, con un bel gol in semi rovesciata, e poi il gol di Kurtic al minuto numero 92. Palla piazzata all’angolino basso e vittoria importantissima per Semplici e i suoi uomini dopo due sconfitte consecutive nelle prime due.