Inter-Udinese: Sensi fa sognare i nerazzurri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:40

Inter-Udinese: risultato, sintesi e gol

Inter-Udinese: l’anticipo delle 20:45 a Milano. Comincia benissimo l’Inter che dopo 5 minuti va vicino al vantaggio con Politano. Al 12, invece, è Stefano Sensi a provare la percussione in mezzo al campo, dopo un rimpallo la palla finisce sul suo destro ma il tiro a volo vine respinto da Musso in calcio d’angolo.

Al 34′ però arriva la svolta. Candreva provoca De Paul che reagisce malissimo e schiaffeggia l’ex di turno. Mariano non vede ma il VAR sì ed è rosso.

L’Inter allora si spinge in avanti e trova la rete con Godin che mette al centro un pallone straordinario, Sensi si inserisce e mette dentro di testa nonostante la statura (IL GOL-VIDEO).

Nella ripresa l’Inter spinge a caccia della seconda rete che chiuderebbe il match. La gara diventa a senso unico ma nell’unica occasione creata dall’Udinese con Lasagna, è bravo Handanovic a chiudere lo specchio.

L’Inter prova allora a chiuderla con Gagliardini, entrato al posto di Barella, che ha due canche importanti una sul destro e l’altra sul sinistro. Entra anche Lautaro che dopo un buon recupero spreca dal limite.

L’occasione migliore per il raddoppio capita sui piedi di Sanchez che, entrato al posto di Politano, non riesce a superare Musso su assist di Candreva.