Juventus, l’amico di Sarri: “E’ un tifoso della Fiorentina, andrebbe gratis”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

News Juventus, Sarri in bianconero: “La madre l’ha ripudiato”

Maurizio Sarri è un tifoso della Fiorentina. Una rivelazione a sorpresa di Aurelio Virgili, storico amico dell’allenatore toscano. Il figlio di Giuseppe, attaccante viola dal 1954 al 1958, ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport alla viglia della sfida contro la Juventus. Una partita speciale per Sarri, che torna in panchina dopo una brutta polmonite ma non solo: “Maurizio farà il suo lavoro da avversario per 90′ poi diventerà di nuovo tifoso della Fiorentina”, queste le parole di Virgili.

Una passione per i colori viola che dura da molti anni e che potrebbe portarlo sulla panchina del Franchi: “Quando non riesce a vedere la partita mi chiede sempre ‘come s’è giocato’? Una volta mi ha detto che a fine carriera viene ad allenare qui gratis”.

Calciomercato Juventus Sarri

Ultime Juventus: Sarri torna in panchina, sfiderà la sua passione

E’ tutto pronto per l’esordio ufficiale di Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus. Dopo aver saltato le partite contro Parma e Napoli, sabato pomeriggio l’ex tecnico del Napoli guiderà la squadra a Firenze. Un appuntamento particolare per tanti motivi, compresa la passione per i colori viola. Un mistero fino ad oggi, quando il suo amico Aurelio Virgili l’ha svelato a tutta Italia.

Non è stato l’unico aneddoto della vita di Sarri che, dopo aver firmato con la Juventus, sarebbe stato ripudiato dalla stessa madre: “No, non volevo infierire anche perché la mamma di Maurizio quando ha saputo che aveva firmato per la Juve, gli ha detto ‘non ti parlo più”. Un pensiero che avranno fatto tanti tifosi del Napoli.