Fiorentina: Montella in conferenza stampa

Vincenzo Montella, tecnico della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Juve. Ecco le sue parole:

Ribery? Sta bene, ma non so se ha ancora i 90 minuti nelle gambe, ha lavorato bene in settimana. Contro il Perugia è rimasto più di quanto pensassi. Se ha voglia, giocherà. Falso nove e punta classica? Ho tante possibilità, si da troppa interpretazione a questo ruolo. Anche chi è subentrato nelle scorse partite ha fatto bene. Sulla sfida contro la Juve? E’ una partita che dà il massimo delle motivazioni per via della rivalità, giochiamo per noi e per la gente, le motivazioni sono massime. Sarri? Gli do il bentornato, mi fa piacere rivederlo in campo. Ci siamo spesso incontrati, ci sono delle storie anche fuori dal campo con lui. Come sta? Sono motivato e fiducioso, ho voglia di lavorare, ho avuto solo oggi tutta la rosa a disposizione. Sono stimolato. Oggi inizia la nostra storia, domani vogliamo scrivere la nostra. Vogliamo iniziare il nostro campionato in termini di punti e prestazioni. Ha sentito mancanza di fiducia? Sento la fiducia della società, la sento ogni giorno. Sarebbe inutile continuare sennò. Sono sereno. Chiesa? Lo vedo felice, spero possa segnare visto che non lo ha mai fatto da quanto sono alla Fiorentina”