Calciomercato Inter: Matri è stato ad un passo dal vestire il neroazzurro nella sessione estiva del mercato. Ma poi una scelta molto netta del tecnico Antonio Conte ha bloccato tutto. Lo rivela La Gazzetta dello Sport. Vediamo i dettagli. Calciomercato Inter Matri

Mercato Inter, il parco attaccanti

Alessandro Matri, classe 1984, riparte dal Brescia. Dopo tre stagioni in chiaroscuro al Sassuolo, per lui 73 presenze e 13 reti, l’ultimo giorno di mercato si è accordato con la società di Massimo Cellino e in combinato disposto con Mario Balotelli sarà il cuore del reparto offensivo della squadra di Eugenio Corini.

Calciomercato Inter Matri no per scelta di Conte

L’ex calciatore di Milan e Juventus, campione d’Italia nel 2015 con i bianconeri però è stato ad un passo dall’Inter. Lo rivela l’esperto di mercato de ‘La Gazzetta dello Sport’, Nicolò Schira che pone in evidenza un curioso retroscena di mercato. L’agente Tullio Tinti, ha proposto negli ultimi giorni di agosto all’Inter come quinta punta proprio Alessandro Matri. Secco il no di Antonio Conte nonostante il tecnico di Lecce in passato aveva avuto modo di apprezzare e utilizzare l’attaccante. Dietro il no del tecnico dell’Inter c’è la volontà di puntare forte su Sebastiano Esposito. Come riporta calciomercato.it l’Inter punta fortemente sul talento classe 2002 che ufficialmente è in Prima Squadra e conta di maturare all’ombra di Lukaku.