Inter-Udinese: probabili formazioni Gazzetta

Inter-Udinese: scenderanno in campo sabato 14 settembre alle ore 20.45 allo stadio Meazza di Milano in San Siro. Queste le probabili formazioni della Gazzetta dello Sport.

Inter: Handanovic, Godin, Skriniar, De Vrij, Candreva, Sensi, Brozovic, Barella, Sanchez, Lukaku

Udinese: Musso, Becao, Ekong, Samir, Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema, De Paul, Lasagna

Per l’Inter pronto l’esordio di Sanchez. Non ci sarà Lautaro Martinez. L’attaccante dell’Inter, che bene ha fatto in Nazionale, è tornato in ritardo dalla sosta con l’Argentina.

Ultime Inter: Lautaro stupisce con l’Argentina ed aspetta il suo turno

Con la maglia della sua Nazionale, l’argentino ha fatto benissimo ed è secondo solo a sua maestà Messi che è da sempre fuori classifica.Calciomercato Inter Lautaro Martinez

Tra i grandi attaccanti argentini ancora in attività Lautaro Martinez è quello che a 22 anni si è avvicinato di più alle prodezze del marziano del Barcellona. La tripletta di martedì notte di Lautaro nel 4-0 dell’Argentina sul Messico ha portato l’attaccante dell’Inter sul secondo gradino del podio immaginario, alle spalle di Messi – ovviamente – ma davanti a Sergio Aguero e staccando nettamente Gonzalo Higuain e Paulo Dybala. Per capirci, Messi all’età del Toro (22 anni e 20 giorni) aveva un record con la Seleccion di 39 presenze e 12 reti. Lautaro viaggia poco sotto la media di un gol a partita (0,69), con 9 reti in 13 presenze e si è messo alla spalle El Kun, che alla sua età aveva giocato 18 volte con l’Argentina e segnato 6 volte.  Alla fine poteva arrivare il poker, ma ha lasciato a Paredes la trasformazione del rigore. Può sembrare un piccolo gesto, ma all’interno di uno spogliatoio questo fa la differenza. Intanto a Milano il calciatore è pronto a firmare il rinnovo.