Inter, Lukaku a ESPN: “Sono nella squadra che mi serviva”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

Calciomercato Inter Lukaku dopo le settimana di polemiche seguite allo sgradevole episodio di stampo razzista di Cagliari e a valle della settimana di impegno con la Nazionale del Belgio il centravanti neroazzurro Romelu Lukaku torna a parlare e lo fa, in esclusiva dai microfoni di ESPN. Ecco cosa ha detto.  Calciomercato Inter Lukaku

Calciomercato Inter Lukaku entusiasta di Conte

“L’Inter è la squadra di cui ho bisogno – ha esordito Lukaku. Era il momento perfetto per me per lasciare l’Inghilterra, non volevo più stare lì”. Fin da subito Lukaku si è sentito al posto giusto al momento giusto. “Ho trovato un gruppo di giocatori davvero speciale. E abbiamo la persona giusta a guidarci per andare lontano”. Artefice di tutto questo è Antonio Conte. Il tecnico di Lecce rasenta la perfezione secondo Lukaku è molto preparato e  soprattutto pignolo tanto da averlo assegnato ad un nutrizionista appena arrivato a Milano e a costringerlo ad un regime alimentare irreversibile. “Normalmente ho un ottimo sistema digestivo – ha detto Lukaku – . Digerisco tutto molto rapidamente. È così che è stata tutta la mia vita. Ma quello che il nutrizionista mi ha detto è che ha smesso di funzionare. Adesso però sto bene e il mio corpo anche”.

Mercato Inter, il compagno di reparto

La battuta finale è dedicata al suo attuale compagno di reparto, Lautaro Martinez, in attesa che Sanchez torni a disposizione e possa competere con l’argentino. “Stiamo lavorando all’intesa. Io posso giocare a un tocco e fare il movimento opposto. Vado negli spazi dove voglio andare e lui mi ridà la palla. Se faccio un movimento, Lautaro dovrebbe fare il movimento opposto. E se fa un movimento, io dovrei fare il contrario. Dovremmo sapere perfettamente dove dobbiamo andare”.