Fiorentina-Juventus, Pedro si presenta: “Sono pronto e segno subito”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00

Fiorentina Juventus Pedro si presenta alla stampa e ai tifosi nei giorni che precedono il match più sentito in assoluto dal pubblico Viola, la sfida con gli acerrimi rivali bianconeri. Vediamo cosa ha detto il nuovo attaccante della squadra di Montella. Fiorentina Juventus Pedro

Fiorentina Juventus Pedro si presenta

“Sono felice di essere arrivato in un grande club come la Fiorentina. Mi sento molto bene fisicamente, se giocherò o no dipenderà dall’allenatore. Ho avuto un infortunio lieve con la Fluminense ma mi sento pronto per giocare con la Juventus. Ronaldo? Sarà un piacere affrontarlo, la mia speranza per sabato è di uscire con una vittoria da questa sfida”. Sono le prime parole da giocatore Viola dell’attaccante brasiliano Pedro.Ibrahimovic è il mio punto di riferimento, è un calciatore di qualità e tecnica -prosegue il centravanti classe 1997 in conferenza stampa-. La Fiorentina è costruita per ottenere grandi risultati e quando il mio agente mi ha parlato di questo club sono rimasto molto soddisfatto, qui hanno giocato campioni come Edmundo e Dunga. Io sono all’inizio, spero di poter crescere molto e di fare una grande stagione”.

Notizie Fiorentina, Batistuta idolo del brasiliano

E sul numero 9, Pedro aggiunge. “Sento il peso di questa maglia, l’ha portata un mito come Batistuta, io sto costruendo la mia storia e voglio fare grandi cose con questa maglia. Non mi pongo limiti per quanto riguarda le reti da segnare, spero di adattarmi il prima possibile. Il mio obiettivo è dare il massimo e conquistare qualcosa assieme alla squadra”, conclude.