Inter, Lautaro: “Icardi? Avrebbe voluto rimanere in nerazzurro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Notizie Inter: Lautaro parla della Nazionale

Notizie Inter Lautaro | L’Inter ha iniziato alla grande la sua stagione, e con lui i suoi interpreti offensivi. Tra questi Lautaro Martinez, autore di un gol molto importante contro il Cagliari e sempre di più parte integrante della squadra di Conte. L’attaccante argentino sta vivendo un ottimo periodo, e con la Nazionale Argentina sta riuscendo a trovare un ottimo minutaggio. Intanto proprio l’ex Racing ha rilasciato un’intervista a Tyc Sports. Ecco le sue parole riportare da cm.com:

Lautaro Martinez

Sono felice, quando si è convocati bisogna mettersi a disposizione con la maggior voglia possibile. Sono molto contento di essere un’altra volta qua con i compagni, col gruppo della Coppa America. A livello personale sto bene, bisogna allenarsi per fare di più. Sono sorpreso del mio minutaggio, sto trovando grande fiducia nonostante non abbia giocato tanto con il club. Messi e Aguero? Sono giocatore straordinari con una carriera incredibile. Sono entrato nella squadra e mi sono dovuto integrare subito, dobbiamo fare un lavoro extra per giocare tutti e tre insieme, dobbiamo correre di più. Nell’Inter stiamo giocando con due punte, ma se devi giocare con attaccanti aventi queste caratteristiche devi sacrificarti”. 

Lautaro sul capitolo Icardi

Lautaro ha voluto dire la sua anche su Icardi, suo amico e connazionale. Ecco una breve battuta:

“Icardi? Avrebbe voluto rimanere in nerazzurro”

Intanto per il Toro c’è grande concorrenza per un posto da titolare nell’Inter, ma pare che Conte abbia già preso la sua decisione.