Atalanta, Gasperini cittadino onorario di Bergamo: “Il regalo più bello”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00

Mercato Atalanta Gasperini da oggi è cittadino onorario di Bergamo. Con il voto all’unanimità della proposta avanzata dal sindaco Giorgio Gori, oggi si è svolta la cerimonia di investitura per il tecnico atalantino originario del Piemonte. Vediamo come è andata. Mercato Atalanta Gasperini

Notizie Atalanta, le motivazioni della cittadinanza

L’evento in Consiglio comunale con presente il presidente nerazzurro, Antonio Percassi, insieme al direttore operativo Roberto Spagnolo. Il sindaco di Bergamo Giorgio Gori, come riporta l’Agenzia Stampa Italia, ha quindi consegnato a Gasperini la pergamena motivando: “La Città di Bergamo conferisce la Cittadinanza onoraria a Gian Piero Gasperini per aver guidato la squadra dell’Atalanta B.C. a traguardi di straordinario valore sportivo che aggiungono lustro e visibilità all’intera città, proiettata in una dimensione internazionale di grande prestigio”.

Mercato Atalanta Gasperini emozionato

“Vogliamo vivere altre emozioni, forse ancora più forti – ha rimarcato Gasperini visibilmente commosso per il riconoscimento ricevuto -, abbiamo voglia di dare entusiasmo e felicità alla gente, perchè in tutta questa storia quello che ci ha più emozionato è stata la felicità negli occhi dei tifosi. Per me non è un premio, ma il regalo più bello della mia vita”. Ricordiamo che Gasperini è stato l’artefice principale della prima storica qualificazione della Dea alla Champions League.