Qualificazioni Euro 2020: nemmeno il tempo di archiviare i match del fine settimana e già, in questa domenica 8 Settembre, ritornano le qualificazioni per gli  Europei itineranti del prossimo anno. Euro 2020, in programma dal 12 giugno al 12 luglio 2020 sarà la 16° edizione del massimo torneo di calcio per squadre nazionali. Qualificazione Euro 2020

Europeo itinerante

In occasione del 60º anniversario dalla nascita del torneo, la prima edizione risale appunto al 1960, la fase finale non avrà luogo in una singola nazione, ma in 12 distinte città europee. Le semifinali e la finale si disputeranno al Wembley Stadium di Londra. La partita inaugurale si terrà invece allo stadio Olimpico di Roma.

Qualificazioni Euro 2020: i risultati dell’8 Settembre

Quattro gli incontri disputati nella sera dell’8 Settembre e validi per le qualificazioni ad Euro 2020. Non solo l’Italia (vittoriosa 2-1 a Tampere in casa della Finlandia), in campo anche la Spagna che si sbarazza, non senza qualche difficoltà, delle Far Oer, doppia doppietta, per Rodrigo e Paco Alcacer. Male, malissimo la Grecia che pareggia in casa con il  Liechtenstein e di fatto è fuori dalla fase finale. Da registrare anche il pareggio nel derby del Nord tra Svezia e Norvegia. Finisce 1-1.

A seguire il quadro completo con gli altri risultati:

  • Finlandia – Italia 1-2 Pukki (F) – Immobile (I), Jorginho(I)
  • Grecia – Liechtenstein 1-1 Masouras (G) – Salanovic(L)
  • Spagna – Far Oer 4-0 Rodrigo 2, Alcacer 2
  • Svezia – Norvegia 1-1 Forsberg (S) – Johansen (N)