Calciomercato Juventus, Emre Can verso il PSG: per Sarri è un esubero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30

Calciomercato Juventus: Emre Can è finito sulla lista nera di Maurizio Sarri. La polemica pubblica, con relative e immediate scuse, ha prodotto effetti nefasti sull’avventura del centrocampista a Torino. Non che prima dell’esclusione dalla lista UEFA, il calciatore ex Liverpool, fosse al centro del progetto. Ma quella che il tecnico toscano e la società hanno considerato un vero e proprio atto di insubordinazione non passerà sotto silenzio. Lo rivela il flusso serale del portale esperto in vicenda della Vecchia Signora, il bianconero. Vediamo il dettaglio Calciomercato Juventus Emre Can

Notizie Juventus, niente sconti al centrocampista

Come detto Maurizio Sarri non farà sconti ad Emre Can che ad oggi diventa il settimo centrocampista tra i sette a disposizione. Sarà praticamente impossibile vedere il campo. Al netto degli infortuni, ovviamente. Ora Emre Can se avrà la forza fisica e mentale di tornare in lotta dovrà concentrarsi su due aspetti. Il primo comportamentale, riguadagnare la fiducia della Società, il secondo tecnico, convincere il tecnico che sta sbagliando.

Calciomercato Juventus Emre Can ceduto a gennaio

Come recita, il bianconero, per Emre Can, dunque, inizia la scalata. Da non sottovalutare il fatto che il mercato di gennaio, per il centrocampista, resta più che aperto. Due le piste possibili. La prima, anticipata anche dalla nostra porta a Barcellona nell’ambito di uno scambio con Rakitic, anche lui finito nel cono d’ombra tra le scelte di Valverde. La seconda, un’operazione che, invero, poteva essere conclusa anche nel calciomercato estivo, porterebbe il calciatore tedesco di origine turca ad un prestito con obbligo di riscatto, superiore ai 40 milioni di euro, col Psg. Da sottolineare che a luglio 2020 si attiverà la clausola rescissoria da 50 milioni che permetterà ad Emre Can di trovare una soluzione in autonomia ed una soluzione ponte sarebbe l’ideale.