Calciomercato Barcellona, il presidente: “Messi ha un contratto fino al 2021, ma poi può svincolarsi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

Calciomercato Barcellona, Messi puo svincolarsi: la situazioneCalciomercato Messi

Calciomercato Barcellona Messi| Intervenuto ai microfoni di Barca Tv, Josep Bartomeu, presidente del Barcellona, ha sganciato due bombe di calciomercato davvero clamorose. In particolare infatti il numero uno dei catalani si è soffermato su due calciatori dalla caratura internazionale e dal valore inestimabile: Messi e Neymar.

I due calciatori che rischiano di accendere già da adesso la finestra estiva del 2020. L’argentino nelle ultime ore sta facendo parlare molto di sé, specialmente per il contratto che lo lega al Barcellona fino al 2021, con una possibilità svelata clamorosamente da Bartomeu. Per Neymar invece bisognerà attendere almeno 1 anno, sicuramente non lo vedremo all’ombra del Camp Nou a gennaio. Andiamo però a leggere quelle che sono le dichiarazioni del presidente blaugrana.

Queste le parole di Bartomeu, presidente del Barcellona

“Il contratto di Messi scade nel 2021, ma l’accordo è che al termine della penultima stagione può scegliere se svincolarsi, come fatto con Xavi, Iniesta e Puyol. Non ho dubbio, però, che rimarrà molti anni. Neymar a gennaio non si farà, è stata una nostra speranza estiva perché lui stesso ha mostrato il suo desiderio a venire, se si farà in futuro non lo so, penseremo alla prossima stagione a partire da febbraio”.