Notizie Napoli, attenzione al Fair Play Finanziario: le ultimeMercato Napoli Insigne

Notizie Napoli Fair Play FInanziario| Spesso e volentieri sentiamo critiche, enormi e a volte anche indecorose, nei confronti di Aurelio De Laurentiis. Non scorre buon sangue tra la tifoseria azzurra e il presidente del Napoli nonostante la crescita esponenziale ed evidente della compagine partenopea negli anni.

Nonostante questo, l’operato della dirigenza azzurra non è stato mai ben visto fino in fondo. Come se non bastasse però, oltre al danno anche la beffa.

Secondo quanto riporta quest’oggi Il Mattino, quest’estate è cresciuto ulteriormente il monte ingaggi che ha toccato per la prima volta quota 120mln. E la prospettiva, viste le trattative per i rinnovi di Maksimovic, Zielinski, Milik, Luperto ed Allan, è di arrivare a sfiorare i 130mln di euro.

Napoli e FPF, ecco tutti i dettagli: la situazione

Da qui – si legge – la necessità di trovare un delicato equilibrio finanziario perché senza cessioni il Napoli fattura 180mln circa (con la Champions) ed il fair play finanziario impone che gli stipendi non siano superiori al 70% del fatturato. Per questo le cessioni sono state importanti, in particolare quella di Verdi a fine mercato. Una cessione che sembrava non avere importanza e che invece si è rivelata determinante. Da capire adesso se il Napoli potrà, e quanto soprattutto, investire a gennaio sul mercato.