Calciomercato Torino: N’Koulou continua a tenere banco nelle vicende granata. Il difensore camerunense, classe 1990, approdato alla corte di Urbano Cairo dal Lione nel 2017 e riscattato, a titolo definitivo, durante questa sessione di mercato parla per la prima volta della sua vicenda. E lo fa con una breve intervista al quotidiano francese L’Equipe. Calciomercato Torino N'Koulou

Ecco cosa ha detto il centrale difensivo del Toro.

Calciomercato Torino N’Koulou parla a L’Equipe

Il difensore del Torino nei giorni decisivi del playoff per l’accesso alla fase a gironi dell’Europa League ha forzato la mano per la cessione. Sul calciatore c’era, ufficiosamente la Roma, ma anche il Siviglia. La storia è andata diversamente da come previsto. Torino eliminato e N’Koulou rimasto in granata e per giunta fuori rosa: “Sono un uomo leale, onesto e completo – scandisce il difensore nella traduzione dell’intervista riportata dal sito di Gianluca Di Marzio. Nella mia carriera, nessun compagno di squadra, allenatore o leader ha mai messo in dubbio la mia professionalità e ancor meno la mia formazione. Un professionista deve informare il suo datore di lavoro se non è nelle migliori condizioni per compiere la sua missione, che è stata rispettosamente eseguita con l’allenatore e i miei compagni di squadra”

Mercato Torino, cessione bloccata

Il centrale granata poi sottolinea le motivazioni della situazione: “Per me, un uomo è definito dal rispetto della sua parola. Sfortunatamente, mi sono reso conto che gli impegni sono difficili da mantenere. Ho preso atto che la società ha rifiutato la mia partenza quest’estate”. Poi il giuramento di fedeltà alla causa granata anche se per il reintegro in rosa sia Cairo che Mazzarri pretendono scuse formali e pubbliche.  “Fedele ai miei principi, torno al lavoro senza che questi eventi mettano a repentaglio né la mia motivazione né la mia professionalità, figuriamoci difendere ardentemente i colori del Torino, perché la sua storia e i suoi tifosi se lo meritano”. Capitolo chiuso o siamo solo all’inizio di una nuova telenovela sullo stile Icardi ?