Calciomercato Inter Icardi si sapeva tutto, ma mancava ancora l’ufficialità, che è arrivata nell’ultima ora possibile della sessione estiva del mercato. Mauro Icardi passa al Paris Saint-Germain con la formula di un prestito annuale con diritto di riscatto. Contestualmente, come condizione per l’operazione, Icardi ha rinnovato il contratto con l’Inter fino al 30 giugno 2022. Calciomercato Inter Icardi

Calciomercato Inter Icardi al PSG, parla Wanda

L’ex capitano nerazzurro, da mesi separato in casa ha definito il PSG come un club dalle grandi ambizioni. E dopo qualche settimana di silenzio torna a parlare anche la moglie e procuratore Wanda Nara. E lo fa durante il programma “Morfi, todos a la mesa”, condotto da sua sorella Zaira.

“Mi piacerebbe che Mauro giocasse nel Boca un giorno – esordisce Wanda in collegamento telefonico. Immagino cosa può provare un giocatore in quel campo, però non c’è stato alcun passo ufficiale da parte loro”.

Notizie Inter, Wanda: “Ecco perché ho aspettato”

Poi Wanda, incalzata dalla sorella Zaira si sofferma sugli aspetti di più stretta attualità e in particolare del perché ha atteso l’ultimo momento utile per chiudere la telenovela e del perché alla fine non è andato in porto l’accordo con la Juventus. “Se ho aspettato fino all’ultimo momento, l’ho fatto perché avevo un asso nella manica. So che hanno detto che stava andando in un altro club (la Juventus). Ma nessuno lo sapeva il vero club perché ho una sorella che può dirlo, testimoniarlo. I ragazzi non lo sapevano nemmeno. Mauro è già andato a Parigi altre volte. Questa volta ha fatto una piccola valigia, è partito e mi ha lasciato con tutto. Tra le opzioni che avevamo, il Psg era la peggiore per me perché devo fare avanti e indietro con i ragazzi, che vanno a scuola in Italia. Quindi vivremo tra Milano e Parigi, andando e venendo. Ma l’ho fatto per Mauro, io sarò solo suo procuratore non prenderò altre deleghe il lavoro per Mauro è lavoro per la famiglia”.