Mercato Juve, Pogba costa di meno: lo United abbassa il prezzo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

Mercato Juve: Pogba resta il sogno per il centrocampo, lo United chiede meno soldi ora

Notizie Juve Pogba | Ormai non è più un mistero: la Juve pensa – ancora e sempre – a Paul Pogba. Il centrocampista francese ha trascorsi anni magici in maglia bianconera, e tutti i tifosi stanno sperando in un suo ritorno. La Vecchia Signora ha lavorato parecchio in questa sessione di mercato estiva, e ha portato avanti diversi sondaggi proprio con il Manchester United. I Red Devils hanno fatto di tutto per blindare il suo giocatore, chiedendo una cifra incredibile di ben 180 milioni di euro.

Una valutazione eccessiva se si pensa agli investimenti già molto ricchi della Juve. Ecco che oggi però la pista potrebbe tornare a riaprirsi: stando a quanto riportato dai media inglese, pare che lo United abbia abbassato le sue pretese, chiedendo 160 milioni di euro. Un cambiamento che può sembrare di poco conto, ma che in realtà va ad escludere maggiormente un inserimento di qualche contropartita tecnica.

News Juve: Pogba, ancora parecchi ostacoli

Chiaro che riportare Pogba a Torino sia un’impresa, specie se si pensa ai vari ostacoli che presenta la trattativa. La valutazione del francese è troppo alta, non è possibile inserire contropartite, e in più lo United non potrebbe sostituirlo causa mercato chiuso. Intanto il Campione del Mondo ha parlato di recente del suo futuro.