Calciomercato Milan, il ds dell’Eintracht Francoforte: “Nessuno ha chiesto Rebic”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00

Il direttore sportivo dell’Eintracht Francoforte ha parlato di Ante Rebic, accostato a Inter e Milan in questo calciomercato.

Calcio mercato Milan, Bobic trattiene Rebic

Finora nessun club ci ha contattati per presentare un’offerta scritta“: queste le parole di Fredi Bobic, direttore sportivo dell’Eintracht Francoforte, sull’attaccante croato Ante Rebic, che in questa sessione di mercato è stato avvicinato sia all’Inter che al Milan. L’esterno l’anno scorso è stato uno dei profili che più si sono messi in risalto in Bundesliga e in Europa League: 38 presenze per lui in totale, con 10 gol e 6 assist segnati sul tabellino. Viene valutato 40 milioni di euro dai tedeschi, mentre la richiesta di ingaggio dell’ex Fiorentina è di 3,5/4 milioni a stagione: oltre alle milanesi, il croato è stato offerto anche al Napoli dal suo stesso entourage.

Mercato Milan, gli altri obiettivi per l’attacco

Correa resta in cima agli obiettivo del Milan, che ha offerto all’Atletico Madrid gli stessi 40 milioni che servirebbero per prendere Rebic. I Colchoneros però ne chiedono almeno 55: in settimana sono previsti nuovi contatti per avvicinare le due parti. Servirà però vendere innanzittutto: nonostante le complicazioni con le visite mediche, André Silva resta in cima ai desideri del Monaco, che proverà un altro affondo. Ma il vero perno del mercato è Suso: lo spagnolo ha mercato anche in Italia e presto potrebbe dare il via ad un clamoroso effetto domino.