Crolla lo stadio dell’AZ Alkmaar: tragedia evitata (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30

Una parte dell’AFAS Stadion, casa dell’AZ Alkmaar, è crollata nel pomeriggio, probabilmente a causa del forte vento che ha incrociato il tetto.

Crolla lo stadio dell’AZ Alkmaar, le immagini della tragedia mancata (VIDEO)

L’AZ Alkmaar stesso ha documentato il tutto attraverso i propri canali social: a sorprendere di più l’opinione pubblica è il fatto che l’impianto, con una capienza di 17.000 posti, fosse stato costruito soltanto nel 2016. Questo il commento del direttore generale del club olandese, Robert Eenhoorn: “Siamo scioccato per quello che è successo ma felici allo stesso tempo che non ci siano feriti. Ad ogni modo, l’impianto adesso resterà chiuso finché non avremo la certezza che tutto è stato messo in sicurezza“. Essendo avvenuto oggi il fatto, lo stadio era completamente vuoto per fortuna: la prossima gara avrebbe avuto luogo giovedì prossimo, quando gli olandesi ospiteranno il Mariupol per il ritorno del terzo turno preliminare di Europa League. Appare probabile che venga individuato un altro stadio dove giocare la partita, ma nessuna presa di posizione ufficiale è arrivata dalla società.

IN AGGIORNAMENTO