Notizie AS Roma, Mancini: “Volevo una società importante”

Ultime AS Roma | Gianluca Mancini, nuovo difensore della Roma, ha parlato nel corso di un’intervista concessa ai canali ufficiali del club giallorosso:

“Essere un giocatore della Roma ed arrivare in una società così prestigiosa per me è un motivo di orgoglio e ripaga tutti i sacrifici che ho fatto da quando ho iniziato a giocare a calcio. Sono un uomo felice.

E’ stata una trattativa lunga. A gennaio c’era stata una chiacchierata ma niente di concreto, poi da giugno i discorsi sono andati avanti. Io volevo venire, perché la Roma è una società importante e quindi la trattativa si è conclusa bene”.

Champions? Più che una rinuncia per l’Atalanta, è che la Roma è una squadra di prestigio ed è difficile rifiutare una sua chiamata. A Bergamo ho passato due anni significativi, abbiamo conquistato anche la qualificazione in Champions però quello della Roma è un treno importante che non passa sempre e io sono voluto salirci su per iniziare questa nuova avventura”.

Notizie Roma: le cifre di Mancini

Il ragazzo è arrivato dagli orobici in prestito oneroso di 2 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 13 milioni di euro.  Con il club di Gasperini aveva conquistato la qualificazione in Champions League.