Inter, Borja Valero verso la Fiorentina: nuovo incontro tra Ausilio e Pradè

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

News Inter: Borja Valero ai saluti. E’ in fase avanzata la trattativa per riportare il centrocampista spagnolo alla Fiorentina. In questi giorni contatti serrati tra Pradè e Ausilio. Lo stato dell’arte. Mercato Inter Borja Valero

Calciomercato Inter, traffico a centrocampo

Borja Valero Iglesias, classe 1985, centrocampista spagnolo dell’Inter è ad un passo dal suo ritorno alla squadra che lo ha portato in Italia, la Fiorentina. Il calciatore, contratto in scadenza al 30 giugno 2020 con gli innesti di Barella e Sensi vede progressivamente ridursi i già strettissimi spazi per giocare. Lo scorso anno per lui 27 partite, ma spesso da subentrante. Per la prossima stagione la sensazione è che possano essere ancor meno.

Mercato Inter Borja Valero verso Firenze

Antonio Conte non lo ha messo fuori dal progetto, lo ritiene un grande professionista ed un’ottima alternativa per i suoi titolari. Ma appunto un’alternativa. Senza polemiche il procuratore del ragazzo, l’agenzia FOOTBALL ISM, ha chiesto ad Ausilio di metterlo sul mercato. E il dirigente neroazzurro lo ha accontentato. Borja Valero non esclude il ritorno in Spagna, cosi come tiene in considerazione un’esperienza esotica tipo Cina o Arabia Saudita, ma la permanenza in Serie A resta l’opzione principale. Ha avuto abboccamenti, positivi, con il tecnico della Fiorentina Montella. Da qui ha preso le mosse la trattativa. Ci sono già stati due incontri tra il direttore sportivo della Viola Pradè e Ausilio. La volontà delle parti di chiudere l’accordo è forte ma ci sono due fattori da limare. La società di Commisso deve incassare i soldi per la cessione di Veretout e al tempo stesso l’Inter abbassare le pretese dai 5 milioni di euro richiesti per il cartellino ad almeno la metà, l’attuale valore di mercato.