News Napoli, Mertens: “Un altro centravanti non sarebbe male. Sarri? Non può insegnare nulla a Ronaldo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30

News Napoli, le parole di Mertens dal ritirocalciomercato mertens

News Napoli Mertens| Dries Mertens, attaccante del Napoli, ha parlato a Sky Sport della prossima stagione degli azzurri ma anche del mercato. Queste le sue parole riportate dalla redazione di Calciomercato24.com.

Queste le dichiarazioni di Dries Mertens

“Rinnovo? Non lo so, vediamo. Sto bene e per fortuna mi sento ancora molto giovane. Vedremo, per il momento penso solo a quest’anno.

Un nuovo centravanti? L’anno scorso ho giocato diversamente, più dietro la prima punta. Non sarebbe male se arrivasse un altro centravanti, anche per far riposare Milik in qualche partita. Insigne? Sta bene, è tranquillo, non devo dargli consigli. Non esce spesso, ha la sua vita e sta a casa con la famiglia. Siamo diversi sotto questo punto di vista ma in campo ci troviamo al meglio.

In difesa? Manolas è molto forte, abbiamo perso Albiol che è stato molto importante. Quando è mancato due mesi l’anno scorso abbiamo fatto meno punti.

Lukaku all’Inter? Sarebbe un affare per l’Inter, è un grande giocatore, giovane, che può imparare ancora tanto, sarebbe un grande acquisto. Sarri e Ronaldo? Non lo so, per lui ho grande rispetto, mi ha fatto vedere il calcio in modo diverso. Adesso non tocca a me parlare degli altri, CR7 non ha comunque bisogno di imparare quasi niente. Vorrò sempre bene a Sarri, il calcio è così, è strano vederlo alla Juve ma non ho problemi con lui”.