Inter, blindato il giovane Esposito: rifiutati 10 milioni dal Sassuolo

Calciomercato Inter, blindato il giovane Esposito: tutti i dettagli dell’affare

Calciomercato Inter Esposito| L’Inter lavora duramente sul mercato, non solo però riguardo ad acquisti e cessioni. Infatti i nerazzurri stanno anche pensando seriamente a blindare vari calciatori in vista della prossima stagione. Tra quesi che sicuramente Sebastiano Esposito, giovane attaccante classe 2002. Il gioiello nerazzurro ha già esordito in prima squadra con Spalletti e si prepara a restare in nerazzurro ancora a lungo.

Calciomercato Inter, resta Sebastiano Esposito: rifiutata l’offerta del Sassuolo

L’intesa tra le parti è giunta nei giorni scorsi, anche se manca ancora la firma sul contratto, ma arriverà presto anche quella, molto probabilmente la prima settimana di luglio. Entrambe le parti hanno ribadito la propria volontà di continuare insieme e dunque di conseguenza sono state prese decisioni importanti, ad esempio rifiutare un’offerta del Sassuolo: da 10 milioni di euro per la precisione. La risposta è stata negativa e dunque non si muoverà nulla.

Con la cessione imminente di Pinamonti al Genoa, tutto porta alla forte volontà dell’Inter di puntare su Esposito piuttosto che sul primo. L’attaccante classe 2002 partirà in ritiro con il gruppo della prima squadra, Conte avrà così modo di conoscerlo ed educarlo ai suoi ritmi, standard altissimi, ma Esposito ha già dimostrato di non aver paura del confronto.

Fonte Calciomercato.com