Calciomercato Milan, vicinissimo Theo Hernandez: si aspetta un rilancio

Mercato Milan, Theo Hernandez: manca soli il “si” del Real Madrid

Calciomercato Milan Theo Hernandez – Il Milan vuole chiudere in fretta per Theo Hernandez, per evitare un’altra beffa sul mercato. Dopo Sensi e Karabak, molto vicini poi finiti all’Inter e allo Schalke 04, i rossoneri non vogliono altri scherzi e hanno accelerato per il terzino del Real Madrid. Secondo Tuttosport, dopo l’incontro di domenica scorsa con Paolo Maldini a Ibiza, il Milan ha convinto il giocatore e inviato la prima offerta a Florentino Perez. La proposta è un prestito biennale con diritto di riscatto a 20 milioni di euro, ancora distante dai 25-30 milioni che chiede il Real Madrid, per altro con una cessione a titolo definitivo. Gli spagnoli però, che troppi giocatore in esubero, potrebbero andare incontro al Milan, almeno sulla formula del trasferimento.

Come informa La Gazzetta dello Sport, la cifra che incasserà il Diavolo sarà immediatamente reinvestita in quello che sarà il primo colpo dell’estate rossonera: Theo Hernandez. Lo spagnolo si è tagliato lo stipendio del 20% ed è pronto ad approdare a Milano dove sostituirà Ricardo Rodriguez, anch’egli sul mercato.

Milan, distanza per Theo Hernandez ma avanti su Bayer e Napoli

Le condizioni per l’acquisto di Theo Hernandez ci sono tutte, manca l’ultima intesa col Real Madrid che ha bisogno di vendere ma non vuole perderci. Le Merengues infatti lo presero dai rivali dell’Atletico, forzarono la clausola rescissoria da 26 milioni di euro. Una cifra importante per un ragazzo di 20 anni che doveva ancora dimostrare il suo valore. Non è riuscito a farlo al Bernabeu, dove ha giocato poche partite perchè spesso in panchina e l’anno scorso prestato alla Real Sociedad, dove ha raccolto tante presenze ma anche 4 giornate di squalifica per uno schiaffo a un avversario. Il ritratto di Theo Hernandez che ha grandi qualità ma anche qualche difetto a livello caratteriale, come confermano alcuni episodi sopra le righe della sua giovane carriera. Il Milan però ha deciso di rischiare e vuole sfruttare la posizione di vantaggio, su Bayer Leverkusen e Napoli, per chiudere il secondo colpo di mercato.