Copa America, virus nel ritiro: quattro “italiani” sottoposti a vaccinazione

Copa America, virus nel ritiro del Brasile

E’ scoppiato il caos nel ritiro del Brasile, dove la squadra sta venendo tutta quanta vaccinata a causa di una grave malattia che si starebbe diffondendo velocemente. Pare infatti, riportano le ultime notizie di Olè, che nel ritiro della squadra sudamericana sia scoppiato un focolaio di orecchioni, che sta colpendo tutta la squadra. In particolare, ad essere stato infetto fin qui è stato Richarlison, obiettivo dell’A.C. Milan che da tempo sta seguendo il brasiliano per rinforzare in modo decisivo il proprio attacco con un calciatore veloce e potente, che possa unire rapidità e forza fisica.

Tutta la squadra sta venendo vaccinata

Secondo le ultime, tutti i giocatori del Brasile stanno venendo vaccinati proprio in questi minuti, per evitare che la malattia si diffonda e che colpisca gli altri calciatori. Non solo i giocatori, però. Anche lo staff e tutti i membri della Nazionale che passano tempo nel ritiro stanno venendo vaccinati proprio in questi minuti per evitare la diffusione della parotite. Tra i giocatori che sono in pericolo c’è ovviamente il brasiliano Allan del Napoli, Miranda dell’Inter, Paquetà del Milan ed Alex Sandro della Juventus. C’è tanta preoccupazione quindi in Serie A, con le quattro big del campionato che non vedono l’ora di avere notizie confortanti dal Brasile. Intanto il Milan è preoccupato anche per un altro motivo…