Mercato Napoli, il padre di James: “Lui e Carlo amici, dovrebbe accettare subito”

Calciomercato Napoli, il padre di James Rodriguez sul futuro 

Continua ad esserci un’asse di mercato bollente quella tra il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Carlo Ancelotti, ed il Real Madrid di Zidane. Il centrocampista James Rodriguez, talentuoso mancino colombiano, è al centro delle trattative tra le due squadra, che stanno cercando di trovare l’accordo totale per il passaggio del calciatore in azzurro, dopo essere ritornato dal Bayern Monaco. I tedeschi, dopo averlo tenuto in squadra due anni, alla fine ha deciso di non attivare la clausola per il riscatto, facendo tornare il mancino in Spagna. Il Napoli ora prova il grande colpo, cercando di portarlo in squadra per accontentare Carlo Ancelotti, suo padre calcistico, dato che con lui ha raggiunto l’apice della sua carriera.

Il papà di James parla del rapporto con Ancelotti

Oggi il padre di James Rodriguez, Wilson James Rodriguez Bedoya, ex giocatore e promessa del calcio colombiano, che ha giocato anche con Higuita, ha parlato ai microfoni di CalcioNapoli24.it, proprio riflettendo sulla trattativa che c’è in corso tra il Napoli. Ecco le sue dichiarazioni: Tra lui ed Ancelotti c’è stato fin da subito molto rispetto. James è riconoscente a Carlo per quello che ha fatto, sa come valorizzarlo e sono amici. Napoli? L’ho sentito di recente, credo che un cambio nuovo sia quello che serve alla sua carriera adesso. A Napoli c’è Ospina, credo che sia un club molto importante, Napoli è la migliore opzione per lui. Intanto De Laurentiis avrebbe già parlato del numero di maglia…