Calciomercato Milan, il pres. del Lione: “Aulas? Ci sono delle trattative in corso”

Mercato Milan, il presidente del Lione sull’affare Fekir

Starebbe pensando ad un rinforzo sulla trequarti davvero molto importante l’A.C. Milan, che vuole comprare un trequartista dalle qualità assolute, per renderlo il pilastro del 4-3-1-2 del nuovo modulo di Marco Giampaolo, che fa del centrocampista dietro le due punte un cardine del suo tipo di gioco e per questo necessita di interpreti molto importanti. Per questo la squadra milanese, come vi abbiamo riportato, starebbe cominciando i primissimi sondaggi per considerare la fattibilità della trattativa con il Lione per Nabil Fekir. La squadra che pare doverlo cedere ad ogni costo dato la situazione molto delicata del suo contratto.

Aulas sulle trattative in corso per la cessione di Aulas

Nabil Fekir piace tanto al Milan, che potrebbe fare leva sul fatto che il giocatore ha un contratto in scadenza nel 2020 e quindi è ad un anno dalla scadenza del contratto, che pare non voglia rinnovare. Questa situazione, ed il rischio di perderlo a zero, starebbero facendo riflettere la dirigenza del Lione. Oggi il presidente Aulas ha parlato ai microfoni di RMC. Ecco quanto dichiarato: “Fekir ha solo un anno di contratto. Lo scorso anno valutato 60 milioni? Ora non può avere lo stesso prezzo ovviamente. Trattative? Stiamo parlando con persone che non hanno fretta di chiudere perché vogliono negoziare bene. Ma noi non abbiamo bisogno di soldi e se non troviamo l’offerta giusta lo terremo”. Intanto il Milan starebbe provando un grande colpo a centrocampo…