Juve, De Ligt arriverà: merito di Raiola, al procuratore una ricca commissione

Mercato Juve: Raiola sblocca l’affare De Ligt, i bianconeri pagheranno una commissione

Notizie Juve De Ligt | L’arrivo di De Ligt a Torino ormai è questione di giorni, probabilmente ore. Il centrale olandese è vicinissimo a vestire la casacca bianconera, ed è pronto a lasciare da capitano il suo Ajax. L’operazione non è stata facile, la concorrenza era tanta e spietata, ma in qualche modo la Juve ha prevalso su tutti. Il merito? Ovviamente di Mino Raiola (procuratore del giocatore), il quale è riuscito con un colpo da maestro a sbarazzarsi del PSG. Tutto questo grazie all’inserimento di una clausola da ben 150 milioni di euro, cosa che invece non è possibile in Ligue 1.

Ovvio che l’agente abbia fatto gran parte del lavoro, ed è per questo che la Juve è pronta a pagargli una ricca commissione da 11 milioni. Stipendio da urlo per De Ligt, il quale percepirà 12 milioni di euro annui, bonus compresi.

De Ligt-Juve: manca solo l’ufficialità

La Juve si prepara ad accogliere il suo nuovo difensore, molto probabilmente uno dei più forti al mondo nel suo ruolo. De Ligt è stata una preda per nulla facile, ma i bianconeri sentono di poter finalmente festeggiare il gran colpo di mercato. Ormai è tutto fatto, manca solo l’ufficialità. E’ solo questione di tempo, ora è tutto in discesa.

fonte goal.com