Mourinho, niente Newcastle: “Voglio allenare per vincere”

Newcastle, Mourinho non arriverà: “Voglio allenare per vincere”

Notizie Mourinho | Josè Mourinho, ex tecnico del Manchester United, ha parlato del suo futuro. In questi giorni, dopo l’annuncio da parte del Newcastle del divorzio con Rafa Benitez si sono rincorse tante voci sul suo avvento in panchina.

Sono stati tanti i nomi accostati alla panchina del club inglese. In pole, secondo il Sun, ci sarebbe porprio Josè Mourinho.Mourinho-Materazzi

La sua esperienza in Premier risale allo scorso mese di dicembre quando si chiuse la sua avventura al Manchester United e venne sostituito da Solskjaer. Lo Special One, sulle voci di un suo possibile approdo nel club della Premier League, è chiaro:

“Se qualcuno mi offre un meraviglioso contratto decennale e l’obiettivo della squadra è finire nella prima metà della classifica, settimo, ottavo o nono, va benissimo, ma non fa per me, è la mia natura, il mio prossimo obiettivo è lottare per vincere”.

Il Newcastle cerca un tecnico

Così il tecnico a The Coaches che, dunque, ha allontanato ogni ipotesi su un suo possibile incarico al Newcastle. La squadra inglese, infatti, dopo esser risalita dalla Championship nella stagione 2016-17, ha collezionato un 10° e un 13° posto in classifica:

“Sono molto testardo, devo giocare per vincere, se non vinco è un problema. Ho bisogno di un progetto in cui la sensazione sia quella di giocare per vincere”.