Inter, senti Spalletti: “Conte uomo giusto? Chiedetelo a chi mi ha lasciato a casa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Ultime Inter: parla l’ex allenatore Spalletti

Notizie Inter Spalletti | L’Inter di Antonio Conte sta prendendo sempre più forma, e i nerazzurri continuano ad ingranare anche sul mercato. La Champions League dovrà essere affrontata con gli uomini giusti, e la società dovrà compiere altre scelte. La stessa scelta che è stata fatta per Luciano Spalletti, il quale è stato esonerato dopo delle ottime annate, le quali hanno permesso ai meneghini di ottenere per due anni consecutivi l’accesso ai primi quattro posti. Spalletti ha parlato ancora di Inter, e lo ha fatto tramite un’intervista alla Fiera di Rimini. Ecco le sue parole raccolte da Tuttosport:

“Ho lasciato una squadra forte, è stato un onore allenare l’Inter.

Inter Empoli SpallettiSe ho fatto tanto o poco per i nerazzurri lo dirà il tempo, ma l’importante è che la squadra sia sul carro Champions. Conte uomo giusto? Non dovete chiederlo a me. Anno sabbatico? Bisogna accettare le decisioni di chi sceglie, e io non sono stato scelto quindi resto a casa”

Spalletti sulla Fiorentina: “Contento per Montella”

Spalletti ha parlato anche della riconferma di Montella sulla panchina della Fiorentina:

Mi fa piacere sia rimasto Vincenzo Montella, quella di quest’anno può essere la squadra frutto del suo lavoro. La stagione scorsa è stata un lavoro parziale, e quello che è venuto fuori non gli da merito in quanto persona e come allenatore”